HOME arrow ARTICOLI CINEMA: arrow Cinema e Cinema arrow Cosa rende Il Signore degli Anelli Così Bello?
Sabato 29 Gennaio 2022
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
CONTATTI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
uomo-invisibile-160x600.png
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Prima Persona Singolare NEWS
L’ombra del sicomoro
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
richard_jewell_banner.png
Cosa rende Il Signore degli Anelli Così Bello? PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
giovedì 25 novembre 2021

Cosa rende Il Signore degli Anelli Così Bello?

Ogni tanto succede che un nuovo film o una nuova saga cinematografica siano così coinvolgenti, così d’impatto e, in sostanza, così perfetti che null’altro può reggere il confronto. Se non esiste una scienza esatta per produrre film di questo calibro, possiamo con certezza affermare che certi film diventano realtà solo quando si presentano le giuste condizioni – la tempesta perfetta. Il Signore degli Anelli è una saga inarrivabile per la maggior parte dei film che sono usciti finora.
È un marchio amato in tutto il mondo. Ma cosa rende la trilogia così bella da guardare?
il_signore_degli_anelli.jpg
Gran parte del merito va alla genialità di J.R.R. Tolkien, in quanto è da lui che il regista de Il Signore degli Anelli, Peter Jackson, ha tratto ispirazione per il film. Con l’uscita del libro originale si sono scritte le regole dell’High Fantasy e, probabilmente, ancora oggi è il punto di riferimento per molti degli autori contemporanei.
È solo perché esiste in letteratura se oggi il cinema può raccontare una storia simile. Gli appassionati saranno contenti di sapere che potranno tornare ad immergersi in quell’universo grazie a un nuovo videogioco.

Poi c’è il talento di Jackson e di Howard Shore, il compositore della colonna sonora di tutti e tre i film. Durante la creazione de Il Signore degli Anelli, Jackson si è contraddistinto per il suo stile particolare, che mette in risalto la profondità e la grandezza del mondo. Ci è riuscito con le ampie inquadrature dei personaggi immersi nei paesaggi della Nuova Zelanda e concentrandosi particolarmente sugli elementi più importanti della storia. Tale importanza è anche enfatizzata dal magistrale uso che Shore fa dei leitmotiv musicali, ma a rendere il film uno dei migliori della storia è il modo in cui la colonna sonora porta il cuore del suo pubblico a provare emozioni diverse, dando filo da torcere persino a leggende del calibro di Hans Zimmer.

Ovviamente anche la storia e l’ambientazione de Il Signore degli Anelli fanno la loro parte. Una Terra ancora intoccata dalla tecnologia, in cui quasi tutte le razze vivono in armonia con il loro territorio. I comfort a cui siamo abituati oggi, come i casinò simili a quello di casinononaams.casino, semplicemente non esistono. Il fulcro de Il Signore degli Anelli è la lotta tra il bene e il male, che è sempre il punto di partenza per una grande storia.

Indubbiamente Il Signore degli Anelli è una delle migliori saghe cinematografiche di sempre, se non la migliore. Chi non l’ha ancora vista fa un torto a sé stesso.  

 

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere