Martedì 11 Maggio 2021
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
CONTATTI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
american-woman-banner.jpg
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Prima Persona Singolare NEWS
L’ombra del sicomoro
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
gemini_man_banner_728x140.jpeg
Capodanno a New York PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 24
ScarsoOttimo 
Scritto da Daria Castelfranchi   
giovedì 22 dicembre 2011

Capodanno a New York
Titolo originale: New Year's Eve
USA: 2011. Regia di: Garry Marshall Genere: Commedia Durata:118'
Interpreti: Robert De Niro, Ashton Kutcher, Zac Efron, Katherine Heigl, Jessica Biel, Sofía Vergara, Carla Gugino, Sarah Jessica Parker, Sara Paxton, Michelle Pfeiffer, Abigail Breslin, Hilary Swank, Josh Duhamel, Alyssa Milano, Lea Michele
Sito web ufficiale: www.newyearsevemovie.warnerbros.com/index.html
Sito web italiano:
Nelle sale dal: 23/12/2011
Voto: 7
Trailer
Recensione di: Daria Castelfranchi
L'aggettivo ideale: Corale
Scarica il Pressbook del film
Capodanno a New York su Facebook
Mi piaceCondividi questo articolo su Facebook

capodannoanewyork_leggero.pngSi potrà dire che il film di Garry Marshall trabocca di buoni sentimenti e che sembra un grande spot commerciale – Josh Duhamel che prende un Disaronno, il cartellone di Sherlock Holmes – gioco di ombre in Times Square ed altro – ma per chi ama i film corali, quelli zeppi di attori famosi, ambientati in una città fantasmagorica, affascinante e romantica come New York, in cui possibilmente ci sia qualche bell’attore a catturare la scena – ovvero Josh Duhamel, Zac Efron e Ashton Kutcher – e viceversa spicchi un cast di bellezze femminili tra cui Halle Berry, Jessica Biel e Katherine Heigl, ecco, Capodanno a New York è il film perfetto.

Un cinepanettone made in Hollywood decisamente più piacevole dei nostri, con qualche spunto di riflessione, seppur banale, e una serie di storie che si intrecciano, facendoci adorare ogni singolo personaggio.
Dalla riservata e apatica Michelle Pfiffer - decisamente invecchiata - al moribondo Robert De Niro, pieno di rimpianti: dal ribelle Ashton Kutcher all’intensa Halle Berry, passando per Sarah Jessica Parker, Josh Duhamel, Zac Efron, Jessica Biel, Hillary Swank, Katherine Heigl, Jon Bon Jovi, Jim Belushi.
Per quest’ultimo solo un cammeo, per molti una parte di pochi minuti, vedi Hector Elizondo: il risultato è un film che sorprende di continuo per l’apparizione di questo o quell’altro mostro sacro di Hollywood.

Strappalacrime l’episodio con Robert De Niro e Hillary Swank, ottimista quello con Zac Efron e Michelle Pfiffer, divertente quello con Jessica Biel, romantico quello con Ashton Kutcher e Lea Michele: ce n’è davvero per tutti i gusti in quello che sembra un trattato sull’amore che svela le varie facce del sentimento, durante la serata più entusiasmante della Grande Mela.

Spesso intuibile, fin troppo patinato ma comunque godibile: un toccasana per chi è giù di morale o per chi vuole solo divertirsi e rilassarsi. Perché, signori, il cinema nasce principalmente per questo: per intrattenere e, come spettacolo d’intrattenimento, Capodanno a New York è impeccabile, fosse anche solo perché mette in scena la magia dell’ultima notte dell’anno, tra le mille luci di Times Square e la sfera che scende a mezzanotte in punto.

Divertenti i bloopers finali, in cui gli attori cambiano il finale della storia o si scambiano di ruolo.
Dialoghi e sceneggiatura funzionano seppur prevedibili e a tratti stucchevoli ma a fare da padroni, questa volta, sono la location e i protagonisti: ognuno scelga la sua storia, si prenda un bel bicchierone di pop corn e si goda la fine del 2011.

 

Commenti  

 
0 #2 Vito 2012-01-06 14:19
una vera schifezza
Citazione
 
 
-2 #1 pluto 2012-01-02 21:14
l'ho visto ieri sera e se non fosse stato per il fatto che era già il 2 gennaio, sarebbe stato il film visto più brutto dell'anno...per sua fortuna invece ho ancora un anno davanti...non si sa mai!
Rimane comunque una vera schifezza.
Citazione
 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere