Martedì 11 Maggio 2021
Cinemalia Menù
HOME
RECENSIONI:
PROSSIMAMENTE:
LE NOSTRE RECENSIONI:
IN DVD:
GLI INEDITI
CULT MOVIE
I FILM NELLE SALE
ARTICOLI CINEMA:
CINEMA & CURIOSITA':
IL CINEMA ASIATICO
LIBRI & CINEMA
COLLABORA CON NOI:
CONTATTI:
STAFF:
NEWS & RUMORS:
SERIE TV:
HOME VIDEO:
News
american-woman-banner.jpg
Informativa sui Cookie
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Scorrendo questo sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di cookies. Informativa
Cerca in Cinemalia
Anteprima TFF
Kimyona Sskasu - Uno strano circo (2005)
Noriko No Shokutako - Noriko's Dinner Table (2005)
Jisatsu Saakuru - Suicide Club (2002)
Tsumetai Nettaigyo - Pesce freddo (2010)
Ai No Mukidashi - Love Exposure (2008)
Chanto Tsutaeru - Be sure to share (2009)
Ekusute - Hair extension (2007)
Koi No Tsumi - Colpevole d'amore (2011)
Libri & Cinema
Prima Persona Singolare NEWS
L’ombra del sicomoro
Libri … che passione!
Assolutamente musica
Nero su Bianco
Se i gatti scomparissero dal mondo
Stanley Kubrick
La strana storia dell’isola Panorama
L’assassinio del commendatore - Libro secondo
Il bacio in terrazza
Il caso Fitzgerald
L’assassinio del commendatore
I dieci amori di Nishino
Le avventure di Gordon Pym
Kurt Vonnegut, Harrison Bergeron, USA 1961
Il circolo Pickwick
Fino a dopo l’equinozio
Un canto di Natale
Ranocchio salva Tokyo
Bruno Giordano. Una vita sulle montagne russe
La versione di C.
I quarantuno colpi
La ragazza dell’altra riva
Peep Show
Il Paradiso delle Signore
La passione del dubbio
Il fatale talento del signor Rong
Il labirinto degli spiriti
Il mestiere dello scrittore
Nero Dickens – Racconti del mistero di Charles Dickens
L'informatore
Via dalla pazza folla
gemini_man_banner_728x140.jpeg
Solving PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 20
ScarsoOttimo 
Scritto da Ciro Andreotti   
giovedì 27 marzo 2014

Titolo: Solving
Titolo originale: Solving
Italia: 2013. Regia di: Giovanni Mazzitelli Genere: Documentario Durata: 75'
Interpreti: Francesco Alberoni, Franco Di Mare, Sergio Luciano, Tiziana Marrone, Salvatore Mignano
Sito web ufficiale:
Sito web italiano:
Nelle sale dal: 20/02/2014
Voto: 7,5
Trailer
Recensione di: Ciro Andreotti
L'aggettivo ideale: Arguto
Scarica il Pressbook del film
Solving su Facebook

solving_leggero.pngL’Italia al tempo della crisi narrata per mezzo di riprese con le quali si osserva la vita di un imprenditore nel settore degli accumulatori: Salvatore Mignano, un uomo che da sempre lotta per riuscire a tenere aperta un’attività che ora più che mai vede come minacciata da una momento che pare non passare e che rischia di distruggere le speranze di quasi tutti.

Salvatore Mignano è un imprenditore, ma anche un appassionato di cinema e cultura con un forte desiderio di indagare motivazioni e conseguenze della crisi economica che al momento pare non riuscire a dare scampo alla vita di persone normali esattamente come lui.
Con l’aiuto del giovane regista Giovanni Mazzitelli, alla sua prima opera dietro la macchina da presa, riesce a dare vita a una storia che spesso si intravede solamente attraverso le pagine patinate di un giornale, una storia fatta di disperazione per il lavoro che manca e anche di morti violente, come nel caso di un imprenditore di Ozzano Emilia suicida per ragioni di lavoro e del quale si ascolta la testimonianza della moglie Tiziana.

Il prodotto finale è molto veritiero, toccante, capace di creare uno spaccato serio del problema, grazie alla narrazione dello stesso Mignano, anch’egli impegnato quotidianamente con la propria azienda nel tentativo non facile di aggirare questo momento.
La pellicola però non si limita alle opinioni dello stesso Mignano ma è anche aiutata dagli interventi di sociologi e giornalisti, su tutti Francesco Alberoni, che cercano con opinioni suffragate da prove di indagare e spiegare come reagire a un lustro che non sembra avere via d’uscita.
Un film che alla fine si unisce al coro di pellicole sull’argomento: da Inside Job, documentario che narra le motivazioni della crisi di matrice USA, a The company man con Ben Affleck nel ruolo di un dirigente coinvolto nella ‘bolla economica’, sino al nostro Smetto quando voglio più in chiave comica ma sempre in grado di catturare l’effetto crisi nel quale versa in questo caso la nostra nazione.

Nel mezzo alla fine c’è anche questo bel docu-film un prodotto che saprà far riflettere chi lo vedrà ma che di certo saprà nonostante tutto strappare anche qualche sorriso grazie all’ottimismo che attraversa la vita di un ‘self made man’ capace di reagire con valori solidi alla difficile condizione attuale.

 
< Prec.   Pros. >

 

Ultime Recensioni...
Il giorno sbagliato
Quando l'amore brucia l'anima. Walk The Line
7 ore per farti innamorare
Donnie Brasco
La forma dell'acqua - The Shape of Water
Re per una notte
Il re di Staten Island
La casa dalle finestre che ridono
È per il tuo bene
La gente che sta bene
Festival
Il primo Natale
Odio l'estate
Empire State
La ragazza che sapeva troppo
The vast of night
Dark Places. Nei luoghi oscuri
Honey boy
I miserabili
Quadrophenia
Parasite
La dea fortuna
Bombshell. La voce dello scandalo
D.N.A. decisamente non adatti
The gambler
Runner, runner
Il fuoco della vendetta
Death sentence – sentenza di morte
L’uomo invisibile
La Notte ha Divorato il Mondo
Ora non ricordo il nome
Cattive acque
Animali notturni
Rosso mille miglia
Gioco d'amore
All eyez on me
Gli anni più belli
Lontano lontano
L'uomo dei sogni
Rocketman
RICERCA AVANZATA
feed_logo.png twitter_logo.png facebook_logo.png instagram.jpeg
paypal-donazione.png
Ultimi Articoli inseriti
Il Cinema Asiatico
Gli articolii più letti
Archivio per genere