Il fantasma dello spazio (1953) DVD
Scritto da Francesco Cortonesi   
giovedì 08 febbraio 2007

Il fantasma dello spazio DVD
Phantom from space
USA: 1953. Regia di: W. Lee Wilder Genere: Fantascienza Durata: 72'
Interpreti: Ted Cooper, Noreen Nash, James Seay, Rudolph Anders, Dick Sands
Recensione di: Francesco Cortonesi

ilfantasmadellospazio3.jpg Uno strano oggetto disturba le frequenze radio e sorvola a lungo il territorio americano, quindi si abbassa e scompare ai radar. Seguono enigmatici avvistamenti di un uomo che indossa una strana tuta. La polizia segue il misterioso individuo in una fabbrica e trova solo tuta e scafandro, che vengono portati presso un osservatorio astronomico e sottoposti ad esami minuziosi. La tuta emana radiazioni e presto si autodistrugge, mentre il casco contiene una miscela di gas sconosciuti. Gli incaricati all'esame degli strani oggetti sono osservati da una creatura invisibile la quale, di tanto in tanto, si impossessa del casco per respirare. La creatura proviene da un mondo lontano ed e' precipitata sulla Terra a causa di un guasto. Dopo vari, inutili tentativi per comunicare con lo strano essere (il quale, a sua volta, cerca di comunicare con gli umani), il casco viene accidentalmente distrutto e in breve l'alieno muore per asfissia, tornando visibile. W. Lee Wilder e' il fratello del ben piu' noto Billy Wilder. Il Fantasma dello Spazio è una sorta di L'Uomo Invisibile in chiave alieno-fantascientifica e per la prima mezz'ora è abbastanza noioso, se si esclude la presenza delle bizzarre automobili munite di radar che lasciano di stucco. Con il passare dei minuti però la storia si fa più interessante ed emerge tutta la classica atmosfera dei film di fantascienza anni '50 low budget. C'è spazio anche per qualche buon effetto speciale e un finale memorabile. Una sorta di cult per chi ama il cinema di fantascienza un po' bizzarro del tempo che fu.......

Recensione tratta da Filmhorror